I sintomi dello strappo muscolare lombare

I sintomi della maggior parte degli strappi muscolari lombari e delle distorsioni sono
localizzati nella regione inferiore della schiena e nei glutei, e non
interessano mai le gambe o la schiena superiore.

In una fase iniziale del dolore, i sintomi possono essere associati ad un irrigidimento dei muscoli nella parte bassa della schiena, causato da alcuni movimenti o dal prolungato stare in piedi.
Questa sensazione, solitamente, trova sollievo rapidamente quando il movimento scorretto cessa, ci si siede o si riposa per un breve periodo. Si tratta di un segnale di avvertimento che se lasciato inascoltato può dare avvio a disturbi ben più gravi. Occorre, comunqu,e seguire determinati accorgimenti per intervenire nell'immediato e per curare lo strappo nel lungo termine.


I veri e propri sintomi dello strappo muscolare lombare sono:

  • - Spasmi muscolari
  • - Una rigidezza muscolare da cui non si riesce ad avere sollievo neanche con il riposo
  • - Un intorpidimento doloroso
  • - Un dolore acuto che può far perdere il fiato in alcuni movimenti

L'inizio effettivo del dolore è di solito improvviso e aggravato da:
Movimenti specifici in cui il dolore cessa quando ci si ferma;
Alcune posizioni
, anche sedute o sdraiate, che trovano sollievo con un cambio di posizione.

La maggior parte dei dolori forti di solito dura dalle 48 alle 72 ore e può essere seguito da giorni o settimane di riduzione graduale del dolore. Durante questo tempo, i muscoli della schiena sono deboli e possono avere facilmente delle ricadute.

Ourhealthnetwork

Articoli correlati:

- Strappo muscolare lombare: cosa fare?

- Curare uno strappo muscolare lombare nel lungo termine

 

Test

Nell'ultimo mese quante volte hai avuto mal di testa?
Compila il test e riconosci i tuoi sintomi.

NEWS

Anziani e dolore cronico

Mercoledì 23 Luglio Per gli anziani con dolore cronico e deficit cognitivi è difficile stabilire una diagnosi e una scelta terapeutica. Una task force sta provando a dare delle risposte

Donne, emicrania e cuore

Venerdì 18 Luglio Il legame tra donne, emicrania e problemi cardiaci è stato confermato da un recente studio: il primo su grandi numeri e su pazienti solo di sesso femminile

Dolore cronico: orfano di cure

Mercoledì 16 Luglio La fondazione Isal lancia un appello all'Europa per concentrare più fondi alla ricerca sul dolore cronico